italiano.png
Profbordo (1).png

(logo di Emanuele Sapienza)

(vignetta di Andrea Cutrona)

classe 1^ H - indirizzo tecnologico - classe 2.0



Catania, 09.06.2015
Cari ragazzi (alunni e alunne), siamo così giunti al termine di quest’intenso e meraviglioso anno scolastico!
Come più volte avete avuto modo di dirmi è stato per voi ricco di esperienze e di nuove conoscenze acquisite con metodologie nuove e motivanti. Avete risposto sempre e con impegno alle proposte educative che noi insegnanti abbiamo proposto e per questo mi sento di ringraziarvi tutti perché è stato un anno particolare anche per me! La Vostra gioia di stare a scuola, la vostra fame di apprendere mi hanno dato la carica giusta.
Siete stati veramente BRAVI! FANTASTICI!!
Grazie ancora e BUONE VACANZE!!!!!!!
Prof. Lorenzo Bordonaro

Letture consigliate


Come d'accordo, poiché non ci vedremo per le pagelle, ecco un elenco di titoli di libri che si possono leggere durante l'estate:



seguiranno maggiori indicazioni per il recupero (per chi ne ha bisogno!!!!!)




IMAG0008.jpg

IL NOSTRO ULTIMO CAPOLAVORO!!!!!!!

IMAG0002.jpg
GENTE CHE LAVORA!!!!!!!!!!


seminario.jpg


Compito del 25.05.2015

Prova classica:



scarica il file, scegli la traccia, svolgi il compito.



Lunedì
martedì
mercoledì
giovedì
venerdì
sabato
1^
Ricevimento genitori





2^
Antologia


Grammatica


3^
Grammatica





4^




Grammatica

5^




Antologia
Antologia / Narrativa



28.04.2015 La 1^ H all'incontro con gli autori: Lucia Scuderi, Annamaria Piccione.


DSC01316.JPG DSC01317.JPG

external image tragedine_cop.jpg&h=300&w=208&zc=1

il racconto di Andrea Isinelli




Bellissima esperienza alla Festa del Libro di Zafferana 2015 !!!!!!!

per non dimenticare uno dei momenti più belli!

E LA MOSTRA / CONFERENZA SU FUAD AZIZ

DSC01240.JPG






Promemoria prossimi impegni della classe!


Venerdì 27.03.2015
Visione del FILM "Il ragazzo Invisibile" presso cinema Alfieri (Fatto!)
Adesso si può procedere con la scrittura del seguito ecco le indicazioni fornite da INDIGO FILM:
imm.jpg

"Il testo deve essere un elaborato che sia in linea con la trama del primo film. Lo snodo narrativo dovrà quindi ancorare fatti e personaggi del film (ad esempio quali restano, quali perdiamo, quali nuovi entrano in scena) per creare qualcosa che resti coerente, organico e per certi versi discendente dalla trama del primo capitolo. Non ci sono limitazioni per quanto riguarda lunghezza e non chiediamo una sceneggiatura (quindi non devono esserci dialoghi), ma piuttosto un racconto o tema....le ricordo che ogni scritto deve essere nominativo in quanto la maggior parte dei premi sono destinati a singoli studenti".

Uscita del 17.04.2015 Zafferana Festa del Libro
(Scarica il programma)



Venerdì 24.04.2015
Gita a Siracusa DSC01258.JPG






logo blog fiaba.jpg

http://ilpostodellefiabedellaprimah.blogspot.it/

Siamo in Europa !!!!!!!!!!!

twinspace.jpg


Att.jpg

http://guessfairytales.wikispaces.com/

WIKI per il lavoro in comune tra le due classi


http://twinspace.etwinning.net/7245/home

SPAZIO E-TWINNING per il lavoro in comune tra le due classi

STORIA DELLA LETTERATURA ITALIANA
LEZIONE 1
Teoria


Mappa

LINGUA VOLGARE.jpg




LEZIONE 2
Il cantico delle creature di San Francesco







Il gioco è stato "GIOCATO" il 12.03.2015 con grande travaglio!!!!!!!!


Sta per partire la sfida sui verbi a colpi di CARTE !!!!!!!!! Prepara le tue carte e scendi in campo !!!!!!!!



"Come si gioca!" a cura di Emilio Candido





per chi si chiedesse se ci sono compiti per le vacanze di Natale!







Scaletta e lavori che abbiamo presentato lunedì 15.12. ore 9.00 - 12.00 circa alla M. Rapisardi (Mi dicono sia stato un successo!)


foto 1.jpg


1) breve presentazione della classe e dei lavori - prof. Bordonaro

2) presentazione 1^ file - 1^gruppo

3) presentazione 2^ file - 2^ gruppo

4) presentazione 4^ file - 3^ gruppo

5) indicazioni sito su Eschilo - 4^ gruppo

6) Laboratorio delle maschere - Tutti con prof.ssa Marletta











Tutti i gruppi hanno prodotto un buon lavoro e quelli che non abbiamo inserito in scaletta saranno i primi ad essere presentati il 9 e 10 marzo quando incontreremo le autrici del testo: Annamaria Piccione e Lucia Scuderi.


I Fratelli Napoli e i loro straordinari PUPI - 9.12.2014 - Come Orlando divenne Paladino.


2014-12-09 10.42.01.jpg
Giorno 9.12.2014 noi della 1H con tutte le prime classi della scuola siamo andati al teatro Piscator per vedere l’opera dei pupi siciliani dei fratelli Napoli.
Appena arrivati ci siamo accomodati nella sala e poco dopo è iniziato lo spettacolo che raccontava la storia di Orlando Paladino da giovane e di come fosse diventato cavaliere di Carlo Magno e protagonista di tante battaglie.
Questi pupi siciliani, soprattutto “Peppe Pino”, erano delle marionette tenute da delle persone, “i pupari”, che li facevano muovere e parlare in siciliano e facevano ridere un sacco. Per me è stata la prima volta che ho visto i pupi siciliani. Io e tutta la classe ci siamo divertiti un sacco.
Spero che questa tradizione rimarrà per sempre cosi qualche volta li potrò far vedere anche al mio nuovo cugino.
By Samuele Pennisi




fotooggi2.jpg fotooggi 1.jpg

24.11.2014 La magia di un luogo per vivere un'esperienza unica!
Wolfgang Amadeus Mozart - Le sonate per cembalo a 4 mani.

L'uscita didattica vista da Sofia Martino



registrazioni audio a cura di Ludovica Leonardi









external image images?q=tbn:ANd9GcST1_YTGCtmpbR2lI_Q-zSZtsRLZpSFznImzc2-CD24TrJZS-sIug
The Nightmare before Christmas
In questo film si racconta che nel villaggio dei mostri di Halloween si festeggia la notte degli spaventi. Il capo di questi mostri si chiama Jack Skeletron, lui non è contento dello spirito della festa nella sua città e comincia a girovagare, insieme al suo cane fantasma Zero e a una bambola di pezza di nome Sally, che è frutto di un esperimento di uno scienziato pazzo, al cimitero e trova degli alberi secchi che hanno delle porte a forma della festa a cui conducono. Colpito dalla scoperta di un villaggio di luci e colori e da Babbo Natale, Jack decide di rapirlo e di sostituirsi a lui e recuperare lo spirito del Natale. Ma siccome consegna regali mostruosi preparati dai suoi concittadini (teste mozzate, zucche stregate ecc.) si crea un caos nella città del Natale, gli abitanti si impauriscono e chiamano la polizia e lo spirito del Natale sta per finire. Alla fine Babbo Natale si libera e riesce a consegnare ai bambini i regali desiderati, salvando il Natale, ma Jack si intristisce per il suo fallimento e decide di tornare nel suo mondo ad essere il re degli spaventi e di sposare Sally che gli rivela il suo amore.
recensione di Andrea Isinelli







Cosa ne pensate?


"Non ho bisogno di molto tempo per descrivere la mia scuola del futuro. A me basta guardarmi intorno per vederla: non più libri, ma computer, i professori hanno la LIM, prese sotto i banchi e Wi-FI. Non ho mai chiesto di più e non lo chiederò per nessun motivo. Scrivo questo dal computer che la scuola mi ha messo a disposizione e non ho nulla da aggiungere, perché il futuro è adesso."
By Emilio Candido.



Qualche suggerimento per il lavoro su Eschilo e il teatro....
  1. La presentazione deve avere: una slide sul testo che leggeremo magari con qualche notizia sulle autrici ANNAMARIA PICCIONE - LUCIA SCUDERI

  2. una slide che faccia vedere il teatro greco

  3. dovrebbe essere interattiva

  4. non deve assolutamente annoiare!!!!

external image tragedine_cop.jpg&h=300&w=208&zc=1
AVVISO! Su BOX trovate una traccia per la realizzazione del lavoro in POWER POINT.




Ecco la tabella per l'analisi delle tragedie!

Abbiamo già letto: I Persiani, Sette contro Tebe, Supplici, Prometeo, Agamennone, Coefore, Eumenidi.






(giorno 17.10.2014) Votazione on-line per il rappresentante della classe 1 H

chiusa la lista delle candidature

Votazioni rinviate per cause tecniche a domani 18.10.2014 (se siamo tutti!)


Nuovo link per votare
https://docs.google.com/forms/d/1f0Pa-psGbYMWPRU0QKmN3GOTtxGsQzsZTlD3UnUHOU4/viewform?usp=send_form

Votazioni effettuate con "GOOGLE DRIVE" eletti Riccardo e Martina (6 voti)
Bella esperienza! Ci ha permesso di notare pregi (+) e difetti (-) del voto on-line!


gita apple.png

14.10.2014 ... a presto i commenti!


Ecco il link al video dell'uscita
https://www.youtube.com/watch?v=3Sd2yJd9LJk6.


external image images?q=tbn:ANd9GcTCalY-b8Rfn97_CDmUdYwl2nW_N3yJFFnnaNtTp-TkAmC7fxPw


Lezioni in corso

Non sense e Limerik

Salvo Sabella e Giulia Mantello





La filastrocca e la poesia

Una bellissima filastrocca di Esther



ed una originale ricerca su Gianni Rodari di Sofia Martino








teoria e mappa!

la leggenda.jpg


ANTOLOGIA LA FAVOLA
AVVISO: Su BOX la audio-video-lezione sulla favola!



LA FAVOLA.jpg



ANTOLOGIA LA FIABA





N.B. Si attendono contributi sulla fiaba per il nuovo file!

LA FIABA.jpg



ANTOLOGIA IL MITO

IL MITO.jpg

Mappa a cura di Ludovica Leonardi



Lezione sul mito


lGRAMMATICA



IL NOME.jpg


I NOMI INDIVIDUALI E COLLETTIVI.jpg
Ludovica Leonardi





IL VERBO.jpg

by Francesco Nicotra e Martina Leonardi

verbi2.jpg


di Esmeralda Riccioli, Sofia Cultrera, Domenico Amadio



MAPPA MORFOLOGIA.jpg

Mappa di Giulia Mantello





Compito da scaricare, completare e rimandare!




Mappa realizzata da Domenico Amadio




LEZIONE







Lezione precedente


Strumenti utili




Breve guida su come fare il "tema"


10.10.2014

Oggi prime interrogazioni! Abbiamo corretto i REBUS e ne abbiamo inventati degli altri e ... a proposito di linguaggio ecco la prima serie di parole del dizionario "WhatsApp"






Il file sarà di volta in volta arricchito e ordinato!

Ed ecco tre dei vostri rebus:
REBUS 1.jpg REBUS 2.jpg REBUS 3.jpg


19.09.2014

Presentazione: costruiamo la nostra carta d'identità!

Materiale occorrente: cartoncino, immagini e ritagli di riviste, colori, colla e molta fantasia!

(capacità di condividere)



27.09.2014

Dopo aver effettuato i test d'ingresso siamo pronti per le prime attività/lezioni:

abbiamo già effettuato due produzioni scritte: "Mi presento!" e "Le emozioni del mio primo giorno di scuola media".


03.10.2014
Brano da leggere e scheda da realizzare con power point (o altro programma). Ci sono da fare anche gli esercizi per chi ha già il libro.
In caso contrario scaricate il file.